Rimozione del trucco per la pelle ad azione acne

La pelle ad azione acne ha bisogno di una particolare cura per contrastare le cause dell’acne. Dal trucco ai detergenti e ai detergenti trucioli, i produttori offrono una serie stupefacente di prodotti progettati per aiutare a combattere le macchie. Quando si tratta di rimozione dei trucchi, è possibile scegliere tra le formule a base di olio e senza olio. Scegliere sempre le varietà senza olio: la pelle ad acne tende a produrre più di abbastanza olio da solo.

Pelle incline ai brufoli

La pelle acne-prone è caratterizzata da epidemie periodiche di comedoni – lesioni cutanee come i punti neri, gli occhi bianchi e le brufoli. Tre fattori contribuiscono alla formazione di comedone: produzione di petrolio eccessiva della tua pelle, cellule della pelle morta e batteri. Quando l’olio in eccesso e le cellule della pelle morta raccolgono nei piccoli follicoli piliferi della tua pelle, formano una spina. La lesione risultante, di solito visibilmente gonfia, è un cappello bianco o un capo nero. Se i batteri infettano la comedone, diventerà infiammata e ingrandita, con conseguente brufolo.

Strategie per combattere l’acne

Uno dei modi migliori per eliminare i futuri episodi di acne è quello di utilizzare prodotti facciali senza olio. Trucco grasso, concealer e anche creme solari possono bloccare i pori. Dal momento che si sta già occupando di un eccesso di olio, selezionare prodotti a base di acqua non comedogenici per la cura della pelle. Altre strategie includono il lavaggio delicato invece che il lavaggio rigido, più si irritano la pelle, più è probabile che la vostra acne peggiorerà. L’esperto di cura della pelle Dr. Howard Murad raccomanda dolci detergenti che includono agenti calmanti come la camomilla, la liquirizia o la vitamina E.

Tipi di trucco

Il tipo di trucco che indossi influenzerà il tipo di rimozione del trucco necessario. In “Unblemished”, il dottor Katie Rodan e il dottor Kathy Fields offrono suggerimenti di selezione per la pelle acne. Essi suggeriscono di leggere le etichette del tuo trucco e di evitare potenzialmente acne-causando ingredienti come petrolato e olio minerale. Scegli i prodotti etichettati come “non comedogenici” o “non acnegenic”. Questi prodotti tendono ad essere basati sull’acqua, facendoli facilmente rimuoverli con un normale detergente e acqua. Il trucco a lunga durata contiene solitamente cera o olio, rendendo più difficile rimuovere senza l’aiuto di un detergente per il trucco a base di olio.

Rimozione trucco

I detergenti trucco sono prodotti cosmetici specializzati progettati per rompere e rimuovere i pigmenti del tuo trucco, permettendo così di lavare facilmente. I rimozione vengono in due varietà: rimozione dello trucco degli occhi e rimozione del trucco del viso, destinato a cancellare la fondazione, il concealer e l’arrossire. Entrambi i tipi di rimozione sono disponibili in olio e senza olio, le migliori scommesse per una pelle più chiara sono le varietà senza olio. La maggior parte delle droghe e dei grandi magazzini offrono varietà di olio per gli occhi e per il viso.

Expert Insight

Murad, Rodan e Fields sono d’accordo che probabilmente non è necessario utilizzare il dispositivo di rimozione del trucco in primo luogo. Murad ti consiglia di rimuovere il trucco con un detergente dolce e acqua tiepida. Se vuoi ancora utilizzare un dispositivo di rimozione del trucco, utilizzalo solo dove ne hai più bisogno, ad esempio sul trucco dell’occhio, piuttosto che pulirlo sul viso. Tuttavia, dal momento che i detergenti non possono rompere le formule cerose create per il trucco a lungo taglio, potrebbe essere necessario utilizzare il rimontaggio occasionalmente. Rodan e Fields suggeriscono di utilizzare gelatina di petrolio o rimozione degli ingredienti di olio minerale per fare il lavoro.